LOGAN
torna all'INDICE farmaci


Google  CERCA FARMACI NEL SITO

  www.carloanibaldi.com

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE
02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA
03.0 FORMA FARMACEUTICA
04.0 INFORMAZIONI CLINICHE
04.1 Indicazioni terapeutiche
04.2 Posologia e modo di somministrazione
04.3 Controindicazioni
04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso
04.5 Interazioni
04.6 Gravidanza e allattamento
04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine
04.8 Effetti indesiderati
04.9 Sovradosaggio
05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE
05.1 Propriet� farmacodinamiche
05.2 Propriet� farmacocinetiche
05.3 Dati preclinici di sicurezza
06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE
06.1 Eccipienti
06.2 Incompatibilit�
06.3 Periodo di validit�
06.4 Speciali precauzioni per la conservazione
06.5 Natura e contenuto della confezione
06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione
07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO
10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE
11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90
12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE -[Vedi Indice].

LOGAN

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - [Vedi Indice].

- Logan 500 -Ogni fiala contiene: Principio attivo: citicolina (citidin-difosfocolina) mg 500 Logan 1000 -Ogni fiala contiene: Principio attivo: citicolina (citidin-difosfocolina) mg 1000

03.0 FORMA FARMACEUTICA - [Vedi Indice].

Soluzione per uso intramuscolo o endovenoso diretto o per flebo.

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE - [Vedi Indice].

04.1 Indicazioni terapeutiche - [Vedi Indice].

Cerebrovasculopatie acute, traumi cranici, sequele di forme apoplettiche, cerebrovasculopatie croniche, morbo di Parkinson e forme par-kinsoniane, coadiuvante nel trattamento dell'arteriosclerosi.

04.2 Posologia e modo di somministrazione - [Vedi Indice].

Una fiala da 500 mg una o due volte al giorno o una fiala da 1000 mg una volta al giorno per via intramuscolare, per via endovenosa lenta o mediante infusione endovenosa a goccia.

04.3 Controindicazioni - [Vedi Indice].

Ipersensibilit� individuale accertata al farmaco od ai suoi componenti.

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso - [Vedi Indice].

In caso di edema cerebrale grave � opportuno ridurre il dosaggio utilizzando corticosteroidi, mannitolo o altri farmaci attivi in tal senso, prima di iniettare la citicolina. Per non aumentare il flusso ematico cerebrale nel primo tempo terapeutico dopo un'emorragia cerebrale � opportuno non superare i 500 mg per somministrazione ed � consigliato iniettare il farmaco molto lentamente. Avvertenze speciali La citidin-difosfocolina non sostituisce le abituali terapie delle affezioni per le quali � indicata e pu� essere affiancata ad altri provvedimenti. Tenere lontano dalla portata dei bambini. Da vendersi dietro presentazione di ricetta medica.

04.5 Interazioni - [Vedi Indice].

Ha attivit� sinergica con L-dopa per cui in casi di Parkinson ne pu� essere ridotto il dosaggio.
Non interagisce con farmaci antiemorragici, antiedemigeni o con farmaci antidiabetici orali.

04.6 Gravidanza e allattamento - [Vedi Indice].

Il farmaco non interferisce con l'allattamento e non sono noti effetti teratogeni correlati col farmaco.
Non essendo per� provata tale sicurezza, in caso di gravidanza il Medico deve valutare il rapporto rischio-beneficio, pur tenendo presente che la citicolina � sostanza naturalmente presente in ogni organismo.

04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine - [Vedi Indice].

Non avendo effetti sedativi o stimolanti diretti sul SNC, la citicolina non � controindicata in tali evenienze.

04.8 Effetti indesiderati - [Vedi Indice].

Non sono segnalati in letteratura effetti collaterali indesiderati direttamente correlati al farmaco.

04.9 Sovradosaggio - [Vedi Indice].

Non sono mai stati segnalati casi di sovradosaggio.

05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE - [Vedi Indice].

05.1 Propriet� farmacodinamiche - [Vedi Indice].

Categoria farmacoterapeutica Farmaco attivo sul sistema nervoso centrale Azione sulle alterazioni del metabolismo neuronale; miglioramento delle attivit� ATP-asiche di membrana ed effetto antiedema; miglioramento della respirazione mitocondriale dopo lesione cerebrale sperimentale; stimolazione della biosintesi di fosfolipidi, RNA e proteine cerebrali in corso di ipossia intermittente, effetto antagonista sull'aumento degli acidi grassi liberi indotto da ischemia cerebrale totale sperimentale; risparmio del consumo energetico cerebrale, in condizioni ipossiche, evidenziato a livello sinaptosomiale.Azione sulla neurotrasmissione, riduzione dei valori di soglia della "reazione di allerta" e della risposta muscolare con effetto facilitante sul sistema piramidale e inibente sul sistema extrapiramidale; correzione dello squilibrio di neurotrasmettitori catecolaminici, indotto da trauma sperimentale, con protezione delle alterazioni emodinamiche e funzionali; azione facilitante il recupero dei potenziali evocati antidromici dopo ischemia indotta; attivit� dopaminergica con azione protettiva sui centri nervosi dopaminergici dopo distruzione della substantia nigra.Azione sulle turbe emodinamiche; effetto vasoattivo su base metabolica, miglioramento dell'emodinamica microcircolatoria; azione antiaggregante e antidislipidemica.

05.2 Propriet� farmacocinetiche - [Vedi Indice].

Evidenzia una elevata biodisponibilit� tissutale, in particolare a livello cerebrale. Studi sperimentali hanno dimostrato che l'assorbimento della citicolina � maggiore nei casi in cui si sia in presenza di lesioni cerebrali.

05.3 Dati preclinici di sicurezza - [Vedi Indice].

La DL50 varia tra 2 e 7 g/kg a seconda della specie animale e della via di somministrazione. Il farmaco non ha evidenziato effetti teratogeni e non ha influenzato la fertilit� degli animali trattati.

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE - [Vedi Indice].

06.1 Eccipienti - [Vedi Indice].

Logan 500 - Logan 1000 -Ogni fiala contiene: Eccipienti: sodio idrato q.b.
a pH 6,5 - 8, acqua per preparazioni iniettabili q.b.
a ml 4.

06.2 Incompatibilit� - [Vedi Indice].

Nessuna.

06.3 Periodo di validit� - [Vedi Indice].

60 mesi a confezionamento integro.

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione - [Vedi Indice].

Il medicinale deve essere conservato a temperatura ambiente, lontano da fonti di calore.
Evitare, per precauzione, le temperature elevate (per esempio, superiori a 40�C).

06.5 Natura e contenuto della confezione - [Vedi Indice].

Logan 500 -astuccio in cartone litografato contenente 3 fiale da 4 ml Logan 500 -astuccio in cartone litografato contenente 5 fiale da 4 ml Logan 1000 -astuccio in cartone litografato contenente 1 fiala da 4 ml Logan 1000 - astuccio in cartone litografato contenente 3 fiale da 4 ml Logan 1000 - astuccio in cartone litografato contenente 5 fiale da 4 ml

06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione - [Vedi Indice].

Nelle somministrazioni per via endovenosa in bolo, iniettare molto lentamente.

07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

ISTITUTO CHIMICO INTERNAZIONALE DOTT.
GIUSEPPE RENDE S.r.L. Via Salaria, 1240 - 00138 Roma

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

Logan 500 3 fiale da 4 ml.
AIC n.
023806058 Logan 500 5 fiale da 4 ml AIC n.
023806060 Logan 1000 1 fiala da 4 ml AIC n.
023806072 Logan 1000 3 fiale da 4 ml AIC n.
023806084 Logan 1000 5 fiale da 4 ml AIC n.
023806096

09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO - [Vedi Indice].

Da vendersi dietro presentazione di ricetta medica.

10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE - [Vedi Indice].

Logan 500 3 fiale da 4 ml Data della prima autorizzazione: 11.11.83.
Data rinnovo: 01.06.00 Logan 500 5 fiale da 4 ml

11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90 - [Vedi Indice].

Logan 1000 1 fiala da 4 ml Data della prima autorizzazione: 11.01.83.
Data rinnovo: 01.06.00 Logan 1000 3 fiale da 4 ml Data della prima autorizzazione: 11.11.83.
Data rinnovo: 01.06.00 Logan 1000 5 fiale da 4 ml Data della prima autorizzazione: 11.05.98 11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90 - Non soggetto al DPR 309/90.

12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO - [Vedi Indice].

Maggio 1998

 

home

 


Ultimo aggiornamento: 15/12/2012
carloanibaldi.com - Copyright � 2000-2012 - Anibaldi.it@Network - Tutti i diritti riservati.
[http://www.carloanibaldi.com/terapia/schede/summary.htm]