Econazolo Merck Generics
torna all'INDICE farmaci


Google  CERCA FARMACI NEL SITO

  www.carloanibaldi.com

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE
02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA
03.0 FORMA FARMACEUTICA
04.0 INFORMAZIONI CLINICHE
04.1 Indicazioni terapeutiche
04.2 Posologia e modo di somministrazione
04.3 Controindicazioni
04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso
04.5 Interazioni
04.6 Gravidanza e allattamento
04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine
04.8 Effetti indesiderati
04.9 Sovradosaggio
05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE
05.1 Propriet� farmacodinamiche
05.2 Propriet� farmacocinetiche
05.3 Dati preclinici di sicurezza
06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE
06.1 Eccipienti
06.2 Incompatibilit�
06.3 Periodo di validit�
06.4 Speciali precauzioni per la conservazione
06.5 Natura e contenuto della confezione
06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione
07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO
10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE
11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90
12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE -[Vedi Indice].

ECONAZOLO MERCK GENERICS crema ECONAZOLO MERCK GENERICS ovuli vaginali

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - [Vedi Indice].

ECONAZOLO MERCK GENERICS 1% crema 100 g contengono: Principio attivo: Econazolo nitrato g 1 ECONAZOLO MERCK GENERICS 50 mg ovuli vaginali 1 ovulo contiene: Principio attivo: Econazolo nitrato mg 50 ECONAZOLO MERCK GENERICS 150 mg ovuli vaginali 1 ovulo contiene: Principio attivo: Econazolo nitrato mg 150

03.0 FORMA FARMACEUTICA - [Vedi Indice].

Crema; ovuli vaginali.

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE - [Vedi Indice].

04.1 Indicazioni terapeutiche - [Vedi Indice].

Crema: micosi cutanee causate da dermofiti, lieviti, muffe; infezioni cutanee sostenute da batteri Gram-positivi; onicomicosi. Ovuli vaginali: micosi vulvovaginali (pure e miste).
Balanite micotica.

04.2 Posologia e modo di somministrazione - [Vedi Indice].

Infezioni cutanee: applicare la crema 1.2 volte al giorno (mattino e/o sera) per almeno 10 giorni.
Detergere le zone infette allo stadio umido prima di applicare la crema. Onicomicosi: applicare la crema 1.2 volte al giorno (mattino e/o sera) e ricoprire con medicazione occlusiva. Infezioni vulvo-vaginali: ovuli da 50 mg: 1 ovulo, ogni sera prima di coricarsi, per non meno di 15 giorni. Ovuli da 150 mg: 1 ovulo, ogni sera prima di coricarsi, per tre sere consecutive.
Assicurarsi di introdurre in profondit� nella vagina l�ovulo. Il trattamento deve essere protratto anche dopo la scomparsa di disturbi soggettivi (prurito, leucorrea). Nel trattamento del partner (balanite micotica): lavare con cura glande e prepuzio, prima di applicare la crema, ogni sera, per un periodo non inferiore a 15 giorni.

04.3 Controindicazioni - [Vedi Indice].

Ipersensibilit� individuale gi� accertata verso i componenti del prodotto.
Generalmente controindicato in gravidanza e allattamento (vedi paragrafo 4.6).

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso - [Vedi Indice].

L�uso, specie se prolungato, di prodotti per uso topico, pu� dare origine a fenomeni di sensibilizzazione.
Ove ci� accada, interrompere il trattamento ed istituire una terapia adeguata. Usare con cautela nelle zone cutanee con caratteristiche eczematose. La crema contiene para-idrossi-benzoati che possono causare reazioni allergiche di tipo ritardato, come dermatiti da contatto; pi� raramente possono causare reazioni immediate con orticaria e broncospasmo. Tenere fuori dalla portata di bambini

04.5 Interazioni - [Vedi Indice].

Evitare l�uso contemporaneo con miconazolo.

04.6 Gravidanza e allattamento - [Vedi Indice].

Sinora non si � evidenziato alcun effetto embriotossico o teratogeno; somministrare comunque il farmaco solo in caso di effettiva necessit� e sotto il diretto controllo del medico. La gravidanza pu� ridurre la sensibilit� della paziente alla terapia con econazolo.

04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine - [Vedi Indice].

Nessuno.

04.8 Effetti indesiderati - [Vedi Indice].

L�econazolo � generalmente ben tollerato anche dalle pelli sensibili.
In rarissimi casi sono possibili irritazioni locali (bruciore e prurito) soprattutto in zone eczematose: in tali situazioni far precedere la terapia da un trattamento antieczematoso.
Dopo uso ginecologico, in soggetti ipersensibili, possono comparire bruciore, irritazione vaginale, prurito, crampi pelvici, eruzioni cutanee e cefalea che raramente richiedono sospensione del trattamento.

04.9 Sovradosaggio - [Vedi Indice].

Non sono noti sintomi da riferirsi a iperdosaggio del farmaco.

05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE - [Vedi Indice].

05.1 Propriet� farmacodinamiche - [Vedi Indice].

Micoticida molto attivo nei confronti dei dermatofiti, lieviti, muffe, actinomiceti, funghi dermofi; attivo anche su Gram+ e sui batteroidi.
Non � stata segnalata la comparsa di ceppi resistenti.

05.2 Propriet� farmacocinetiche - [Vedi Indice].

L�assorbimento percutaneo � scarso; dopo 30 ore solo lo 0,1.2% della dose applicata � rilevabile nelle urine.

05.3 Dati preclinici di sicurezza - [Vedi Indice].

La DL50 per os nel topo, ratto, cavia e cane � maggiore di 462, 668, 272 e 160 mg/kg rispettivamente. La tollerabilit� locale � generalmente buona; rari i casi di ipersensibilit�; non sono evidenziate reazioni fototossiche o fotoallergiche.

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE - [Vedi Indice].

06.1 Eccipienti - [Vedi Indice].

Crema: Esteri poliglicolici di acidi grassi saturi; Glicole propilenico; Metile p-idrossibenzoato; Propile p-idrossibenzoato; Profumo anallergico; Acqua depurata. Ovuli vaginali da 50 mg: Gliceridi semisintetici. Ovuli vaginali da 150 mg: Trigliceridi di acidi grassi idrogenati.

06.2 Incompatibilit� - [Vedi Indice].

Nessuna.

06.3 Periodo di validit� - [Vedi Indice].

36 mesi.

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione - [Vedi Indice].

Conservare a temperatura non superiore a 25�C.

06.5 Natura e contenuto della confezione - [Vedi Indice].

Crema in tubo di alluminio rivestito internamente con resina epossidica.
Confezione: tubo da 30 g.
Ovuli vaginali in alveoli di PVC termosaldati.
Confezioni: astuccio da 15 ovuli da 50 mg; astuccio da 6 ovuli da 150 mg.

06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione - [Vedi Indice].

Nessuna.

07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

merck generics italia s.p.a.
� via aquileia, 35 � 20092 cinisello balsamo (mi)

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

ECONAZOLO MERCK GENERICS 1% crema AIC n.
033964014/G ECONAZOLO MERCK GENERICS 50 mg ovuli vaginali AIC n.
033964026/G ECONAZOLO MERCK GENERICS 150 mg ovuli vaginali AIC n.
033964038/G

09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO - [Vedi Indice].

10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE - [Vedi Indice].

Giugno 2001

11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90 - [Vedi Indice].

12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO - [Vedi Indice].

ND

 

home

 


Ultimo aggiornamento: 15/12/2012
carloanibaldi.com - Copyright � 2000-2012 - Anibaldi.it@Network - Tutti i diritti riservati.
[http://www.carloanibaldi.com/terapia/schede/summary.htm]