DIERTINA
torna all'INDICE farmaci


Google  CERCA FARMACI NEL SITO

  www.carloanibaldi.com

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE
02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA
03.0 FORMA FARMACEUTICA
04.0 INFORMAZIONI CLINICHE
04.1 Indicazioni terapeutiche
04.2 Posologia e modo di somministrazione
04.3 Controindicazioni
04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso
04.5 Interazioni
04.6 Gravidanza e allattamento
04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine
04.8 Effetti indesiderati
04.9 Sovradosaggio
05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE
05.1 Propriet� farmacodinamiche
05.2 Propriet� farmacocinetiche
05.3 Dati preclinici di sicurezza
06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE
06.1 Eccipienti
06.2 Incompatibilit�
06.3 Periodo di validit�
06.4 Speciali precauzioni per la conservazione
06.5 Natura e contenuto della confezione
06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione
07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO
10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE
11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90
12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE -[Vedi Indice].

� DIERTINA

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - [Vedi Indice].

Gocce orali - 100 ml contengono:diidroergocristina metasolfonato mg 200Capsule molli - una capsula contiene:diidroergocristina metansolfonato mg 3

03.0 FORMA FARMACEUTICA - [Vedi Indice].

Gocce oraliCapsule molli�

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE - [Vedi Indice].

04.1 Indicazioni terapeutiche - [Vedi Indice].

Malattia cerebrovascolare cronica (vertigini, disturbi della memoria, difficolt� di concentrazione, variazioni di umore); coadiuvante nell'ipertensione; sindromi da carenze dopaminergiche; cefalee; terapia intervallare dell'emicrania; affezioni vascolari periferiche.

04.2 Posologia e modo di somministrazione - [Vedi Indice].

Gocce orali: 15-20 gocce, tre volte al giorno, o secondo prescrizione medica.Capsule:1 capsula due volte al giorno, o secondo prescrizione medica.�

04.3 Controindicazioni - [Vedi Indice].

Ipersensibilit� gi� nota verso il prodotto.

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso - [Vedi Indice].

Trattandosi di medicamento ad azione spiccatamente sintomatica, si rende necessario, prima dell'inizio della cura, fare una diagnosi eziologica.Da usarsi sotto il controllo medico.

04.5 Interazioni - [Vedi Indice].

Non sono descritte interazioni farmacologiche con il prodotto.

04.6 Gravidanza e allattamento - [Vedi Indice].

Diertina inibisce la secrezione di latte, se ne sconsiglia pertanto l'uso durante l'allattamento al seno.�

04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine - [Vedi Indice].

Non sono riportati effetti negativi.

04.8 Effetti indesiderati - [Vedi Indice].

Raramente, nausea e lieve congestione nasale o eruzioni cutanee su base allergica.

04.9 Sovradosaggio - [Vedi Indice].

Un eventuale sovradosaggio potr� cagionare ipotensione.
Pu� essere consigliata una lavanda gastrica.

05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE - [Vedi Indice].

05.1 Propriet� farmacodinamiche - [Vedi Indice].

Diertina, diidroergocristina metansolfonato, � un alcaloide della segale cornuta diidrogenato.
Farmacologicamente agisce come antagonista parziale nei confronti dei recettori adrenergici, dopaminergici e serotoninergici.
Diertina � indicata nelle carenze dopaminergiche e serotoninergiche.
Diertina � indicata nelle carenze dopaminergiche dovute alla progressiva diminuzione di recettori e neurotrasmettitori che si accompagna all'avanzare dell'et�.
Diertina influenza il metabolismo cerebrale controllando il ricambio dell'AMP ciclico, interferendo sul sistema adenilciclasico che ne opera la demolizione.
Diertina, a conferma dell'azione dopaminergica, inibisce l'ipersecrezione di prolattina indotta da sulpiride, cimetidina, ecc.

05.2 Propriet� farmacocinetiche - [Vedi Indice].

Diertina � sufficientemente assorbita per via orale ed il massimo livello plasmatico � riscontrabile dopo 1 ora dalla somministrazione unica giornaliera o frazionata in pi� dosi.

05.3 Dati preclinici di sicurezza - [Vedi Indice].

La DL50 orale � risultata pari a 2500, 2643 e 1250 mg/kg rispettivamente nel topo, nel ratto e nel cane.
Per via endovenosa, la DL50 nelle stesse specie � risultata rispettivamente pari a 103, 91 e 50 mg/kg.
In somministrazione cronica, nel ratto e nel cane, anche a dosi molte volte superiori alla dose terapeutica umana giornaliera, Diertina non ha evidenziato alcun effetto tossico.
Inoltre, nel ratto e nel coniglio, non si sono evidenziati effetti teratogeni.�

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE - [Vedi Indice].

06.1 Eccipienti - [Vedi Indice].

- Gocce orali: saccarina sodica; glicole propilenico;- capsule: polietilenglicole 400;componenti l'involucro gelatinoso: gelatina; glicerina; etil-p-idrossibenzoato; propil-p-idrossibenzoato; sodio idrossido; eritrosina (E 127);�

06.2 Incompatibilit� - [Vedi Indice].

Non sono segnalate incompatibilit� tuttavia si sconsiglia la miscelazione di Diertina con altri farmaci.�

06.3 Periodo di validit� - [Vedi Indice].

Diertina gocce orali:48 mesiDiertina capsule: 48 mesi�

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione - [Vedi Indice].

Nessuna.�

06.5 Natura e contenuto della confezione - [Vedi Indice].

Diertina gocce orali: flacone 30 ml gocce orali 0.2%Diertina capsule: scatola con blister da 50 capsule da 3 mg�

06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione - [Vedi Indice].

Vedi paragrafo `04.2 Posologia e modo di somministrazione'.�

07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

SEARLE FARMACEUTICIDivisione della MONSANTO ITALIANA S.p.A.Via Volturno, 48 - Quinto de' Stampi - Rozzano (MI)

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

Diertina gocce orale AIC n.
022600023Diertina capsule AIC n.
022600047�

09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO - [Vedi Indice].

Da vendersi dietro presentazione di ricetta medica.�

10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE - [Vedi Indice].

Diertina gocce orali: ottobre 1972/giugno 2000Diertina capsule: novembre 1978/giugno 2000�

11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90 - [Vedi Indice].

-----�

12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO - [Vedi Indice].

Giugno 2000

 

home

 


Ultimo aggiornamento: 15/12/2012
carloanibaldi.com - Copyright � 2000-2012 - Anibaldi.it@Network - Tutti i diritti riservati.
[http://www.carloanibaldi.com/terapia/schede/summary.htm]