Dequadin cpr
torna all'INDICE farmaci


Google  CERCA FARMACI NEL SITO

  www.carloanibaldi.com

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE
02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA
03.0 FORMA FARMACEUTICA
04.0 INFORMAZIONI CLINICHE
04.1 Indicazioni terapeutiche
04.2 Posologia e modo di somministrazione
04.3 Controindicazioni
04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso
04.5 Interazioni
04.6 Gravidanza e allattamento
04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine
04.8 Effetti indesiderati
04.9 Sovradosaggio
05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE
05.1 Propriet� farmacodinamiche
05.2 Propriet� farmacocinetiche
05.3 Dati preclinici di sicurezza
06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE
06.1 Eccipienti
06.2 Incompatibilit�
06.3 Periodo di validit�
06.4 Speciali precauzioni per la conservazione
06.5 Natura e contenuto della confezione
06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione
07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO
10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE
11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90
12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE -[Vedi Indice].

DEQUADIN

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - [Vedi Indice].

COMPRESSE: Ogni compressa contiene: Principio attivo: dequalinio cloruro mg 0,25.
Eccipienti: saccarosio g 0,9, acido citrico mg 10, gelatina mg 1,2, glucosio liquido mg 50, magnesio stearato mg 10, menta essenza mg 1, limetta essenza mg 3,7.
TINTURA: 100 ml di tintura contengono: Principio attivo: dequalinio cloruro g 0,5.
Eccipienti: glicole propilenico ml 88,5, alcool etilico 90� ml 3,75, saccarina mg 4,28, acqua depurata ml 2,75, alcool benzilico ml 5, olio essenziale di rose mcl 3, olio essenziale di geranio mcl 1,7.

03.0 FORMA FARMACEUTICA - [Vedi Indice].

Compresse; Tintura (soluzione per la mucosa orale).

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE - [Vedi Indice].

04.1 Indicazioni terapeutiche - [Vedi Indice].

Compresse: Trattamento topico nelle angine, stomatiti, faringiti e tonsilliti.
Dopo estrazioni dentarie DEQUADIN Compresse � utile per la profilassi delle infezioni. Tintura: Trattamento topico nelle gengiviti, stomatiti, tonsilliti, nelle faringiti.
Dopo estrazioni dentarie DEQUADIN Tintura � utile per la profilassi delle infezioni.

04.2 Posologia e modo di somministrazione - [Vedi Indice].

DEQUADIN Compresse: Adulti: Sciogliere in bocca lentamente una pastiglia ogni due o tre ore durante la fase iniziale del trattamento, in un secondo tempo l'intervallo pu� venire aumentato. Bambini al di sopra dei tre anni: da 3 a 4 compresse al d�. DEQUADIN Tintura: Adulti: applicare localmente ogni 2.3 ore: utilizzare un pennello o un batuffolo di ovatta avvolto intorno ad un bastoncino o l�apposito erogatore spray nel flacone da 10 ml. Bambini al di sopra dei tre anni: da 2 a 5 applicazioni al d�.
Per l�erogazione della tintura con lo spray: a) premere pi� volte il tasto della pompetta erogatrice fino ad ottenere lo spray; b) dirigere il tubo diffusore ed applicare il prodotto sulla zona da trattare. Nel trattamento topico delle infezioni di media o lieve gravit�, si pu� ricorrere all'impiego di DEQUADIN Tintura, per gargarismo o per collutorio: diluire 10.20 gocce di tintura in un bicchiere d'acqua ed applicare 3 volte al giorno. Si consiglia di tenere aperta la bocca e di non inghiottire la saliva per qualche minuto dopo l'applicazione della tintura: si ottiene cos� la massima efficacia terapeutica. Non superare le dosi consigliate.

04.3 Controindicazioni - [Vedi Indice].

Ipersensibilit� gi� nota verso il farmaco.
Nei bambini sotto i tre anni, soprattutto se predisposti al laringospasmo o alle convulsioni, consultare il medico prima di somministrare il farmaco.

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso - [Vedi Indice].

L'impiego, specie se prolungato, di prodotti per uso topico pu� dare origine a fenomeni di sensibilizzazione; ove ci� si verifichi occorre sospendere il trattamento ed istituire una terapia idonea.
Lo stesso dicasi in caso di sviluppo di microrganismi resistenti. Tintura: l'uso va limitato alle lesioni della bocca e della gola. Dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili, consultare il medico.
Tenere fuori dalla portata dei bambini.

04.5 Interazioni - [Vedi Indice].

Non sono note interazioni del dequalinio cloruro con altri farmaci.

04.6 Gravidanza e allattamento - [Vedi Indice].

Non sono note controindicazioni.

04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine - [Vedi Indice].

Non sono noti.

04.8 Effetti indesiderati - [Vedi Indice].

DEQUADIN Tintura applicato in zone altamente secretive pu� dare irritazione locale.

04.9 Sovradosaggio - [Vedi Indice].

Nessuna segnalazione di sovradosaggio.
In ogni caso consultare il medico.

05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE - [Vedi Indice].

05.1 Propriet� farmacodinamiche - [Vedi Indice].

Il dequalinio cloruro o decametilen bis aminochinaldina cloruro, principio attivo del DEQUADIN, � un agente antibatterico a vasto spettro ed antifungino.
E' attivo sui batteri Gram positivi e Gram negativi, su Borrelia vincenti, Candida albicans, alcune specie di Tricophyton; la sua attivit� non � inibita dal siero.
Non determina resistenza batterica.
Viene impiegato in terapia per uso topico.

05.2 Propriet� farmacocinetiche - [Vedi Indice].

Il dequalinio cloruro somministrato per os o per uso topico non � determinabile nel circolo ematico in quanto non assorbito a livello gastrointestinale; somministrato per os viene eliminato attraverso le feci.

05.3 Dati preclinici di sicurezza - [Vedi Indice].

Per via orale nel topo 2 g/kg di dequalinio cloruro non hanno ucciso nessun animale; per via endovenosa la LD50 � di 2 mg/kg, per via sottocutanea di 70 mg/kg, per via intraperitoneale di 13,4 mg/kg.
Nelle prove di tossicit� cronica non si sono verificati segni di intolleranza negli animali trattati e lesioni specifiche negli studi autoptici.

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE - [Vedi Indice].

06.1 Eccipienti - [Vedi Indice].

COMPRESSE: saccarosio, acido citrico, gelatina, glucosio liquido, magnesio stearato, menta essenza, limetta essenza. TINTURA: glicole propilenico, alcool etilico, saccarina, acqua depurata, alcool benzilico, olio essenziale di rose, olio essenziale di geranio.

06.2 Incompatibilit� - [Vedi Indice].

Non note.

06.3 Periodo di validit� - [Vedi Indice].

Compresse, a confezionamento integro, 5 anni (60 mesi).
Tintura, a confezionamento integro, 5 anni (60 mesi).

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione - [Vedi Indice].

Conservare a temperatura ambiente (8.30�C) ed in luogo asciutto.
La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.
Non usare oltre tale data.

06.5 Natura e contenuto della confezione - [Vedi Indice].

Compresse: 2 blister da 10 compresse Tintura: Flaconcino da 28 ml Flaconcino da 10 ml con erogatore spray meccanico senza gas

06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione - [Vedi Indice].

Nessuna particolare.

07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

EUROSPITAL S.p.A.
- via Flavia, 122, Trieste

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

20 Compresse A.I.C.
012235040 Tintura 28 ml A.I.C.
012235026 Tintura 10 ml spray A.I.C.
012235038

09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO - [Vedi Indice].

10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE - [Vedi Indice].

20 compresse 14 febbraio 1957 Tintura 28 ml 15 aprile 1958 Tintura 10 ml spray 08 settembre 1960

11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90 - [Vedi Indice].

12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO - [Vedi Indice].

Agosto 1999

 

home

 


Ultimo aggiornamento: 15/12/2012
carloanibaldi.com - Copyright � 2000-2012 - Anibaldi.it@Network - Tutti i diritti riservati.
[http://www.carloanibaldi.com/terapia/schede/summary.htm]